DIFFERENZA PRINCIPALE

TRA IL PARMIGIANO REGGIANO E IL GRANA PADANO

La differenza principale tra il Parmigiano Reggiano e il Grana Padano ricade nell'alimentazione delle vacche che influisce successivamente sull'utilizzo o meno dei conservanti per la conservazione del prodotto.

 

le mucche del Parmigiano Reggiano si nutrono soltanto di mangime secco, foraggio verde e fieno di prato.

 

Per il Grana Padano è consentito l'uso di insilati.

Gli insilati sono ottenuti dalla pianta intera dei cereali che viene trinciata e stoccata in silos. Questa operazione favorisce lo sviluppo di mocroorganismi che peggiorano le caratteristiche del prodotto. Per evitare possibili rischi di contaminazioni, si usa il lisozima come antifermentativo, in modo da impedire la formazione di colture batteriche nella fase della stagionatura.

 

Quindi il disciplinare di produzione del Consorzio del Parmigiano Reggiano vieta l’uso di qualunque conservante, mentre ciò non avviene per la produzione del Grana Padano.

 

 

 

 

 

 

LATTERIA SOCIALE SAN PIER DAMIANI, PARMA

UNA FORMA DI PARMIGIANO REGGIANO DELLA LATTERIA SOCIALE SAN PIER DAMIANI DI PARMA